Formazione Insegnanti Hatha e Vinyasa Yoga
250hrs Parma Aprile 2020, con Monic e Mirko

Conosci te stesso

 

 

Monic Mastroianni e Mirko Razzaboni presentano “Conosci te stesso”, un corso di formazione insegnanti da 250 hrs, certificato Yoga Alliance Italia e CONI.
Questa formazione è un percorso volto a indagare se stessi nel corpo, nella mente e nello spirito, per effettuare un lavoro di sottrazione e ripulirli da tutti gli strati superflui che li inquinano e nascondono la bellezza dell’essere.

 

La nostra formazione è un’esperienza che gradualmente porta l’individuo ad apprendere gli elementi essenziali per diventare un insegnante di Yoga efficiente e preciso nelle seguenti aree:

 

• Anatomia, fisiologia e biomeccanica
• Storia e filosofia dello Yoga
• L’arte del costruire sequenze
• L’arte dell’uso della parola nell’insegnamento
• Asana
• Pranayama, Meditazione e il corpo sottile
• Elementi di Councelling per capire le proprie emozioni e sapere gestire quelle degli allievi
• Osservazione e Assistenza manuale nella pratica
• Pratica di Insegnamento
• Metodologia didattica

 

Il punto di inizio per un futuro insegnante sono il proprio corpo e il proprio vissuto: partendo da questo, praticheremo almeno 9 ore per modulo, affinché l’esperienza nel corpo diventi non solo dimostrativa rispetto a quello che un bravo insegnante deve sapere fare, ma un vero e proprio viaggio di trasformazione dell’individuo nel suo stesso corpo.
Solo attraverso un impatto così importante con la pratica si può comprendere quello che gli allievi esperiscono quando si avvicinano allo Yoga e noi crediamo fermamente che questo sia un passaggio essenziale per il futuro insegnante.

 

Le nostre giornate di formazione iniziano sempre sul tappetino e ogni modulo la pratica sarà incentrata su precisi aspetti e gruppi di asana, che diventeranno gradualmente più complessi con il progredire della formazione in modo che gli allievi possano acquisire in maniera sistematica la conoscenza delle posture in termini di allineamenti, azioni, modifiche, varianti e come si aggiustano manualmente. Fondamentale e parallelo sarà, in questo senso, imparare l’arte dell’uso del linguaggio nella descrizione delle posture, del respiro e di ciò che è necessario fare a livello muscolare.

 

Dopo ogni sessione di pratica si ragionerà sulla sequenza proposta scorporandola per comprenderne le ragioni e il valore, i tempi, lo stile e il livello.
Ogni pratica, della durata di circa 2h30, comprenderà Asana, Pranayama e Meditazione finale -dopo Shavasana- in modo che l’esperienza nel proprio corpo viaggi in parallelo con l’apprendimento teorico. Per ogni modulo verrà proposto un tema che sarà spunto di riflessione e lavoro interiore per gli allievi: ci saranno delle domande relative ai temi proposti, degli spazi per scrivere ciò che via via emerge e momenti di condivisione. Essenziale, in questo senso, insegnare agli allievi che lo Yoga si dipana nella vita quotidiana e non solo sul tappetino.

 

Dopo la pratica, quando corpo e mente sono più affilati, affronteremo gli aspetti teorici più impegnativi come l’anatomia, la storia e la filosofia e poi, nel pomeriggio, ci saranno gli spazi per i laboratori sulle asana (dove andremo a studiarle più nel dettaglio), la pratica di insegnamento prima in piccoli gruppi e poi alla classe, e le altre materie sopra elencate.
Ogni giornata si concluderà con sessioni di rilassamento guidato, Yoga Nidra, Restorative Yoga o Meditazione, per allargare l’esperienza relativa ai vari strumenti che lo Yoga offre per conoscere noi stessi e per meglio integrare tutte le informazioni ricevute.

Un elemento fondamentale del nostro Teacher Training è la presenza di un Councellor come docente. Crediamo fermamente che un insegnante di Yoga debba conoscere come funziona non solo il nostro apparato mentale ma anche quello emotivo e come si gestiscono le proprie e le altrui emozioni, in quanto la pratica spesso smuove negli allievi un’emotività importante che potrebbe trovare come primo aiuto l’insegnante che attraverso la sua guida ha “smosso” le acque. Sapere come servire al meglio gli allievi senza lasciarsi fagocitare dagli altrui problemi e reazioni emotive è essenziale.

 

Prerequisiti

 

Crediamo che chiunque possa trasformare se stesso, a prescindere dalla propria età, formazione, condizione e conformazione fisica. Ciò che è necessario perché questo avvenga è una chiara visione su dove si vuole andare e un atteggiamento focalizzato. Per questa ragione noi non selezioniamo gli allievi ma lasciamo libere le persone di decidere per se stesse il proprio cammino.
I due requisiti essenziali per partecipare a questa formazione sono almeno 2 anni di pratica dello Yoga e la voglia di mettersi fortemente in gioco attraverso la pratica fisica e non, “on o off the mat”, per andare oltre al proprio conosciuto. Non tutti coloro che si avvicinano a una formazione insegnanti lo fanno per insegnare: qualcuno desidera solo diventare insegnante di se stesso, che è il punto di partenza della nostra formazione. Da qui il nome del nostro TT: Conosci te stesso. Il fine è quello di risplendere nella propria luce.

 

La giornata tipo si svolge in questo modo:

 

9.00-11.30 Pratica
11.45-13.00 Anatomia/ Storia-Filosofia
13.00-14.00 Pausa Pranzo
14.00-15.00 Revisione sequenza e asana lab (include studiare le posture coinvolte, azioni, allineamenti, modifiche, varianti, aggiustamenti manuali, sequenza e linguaggio)
15.00-16.00 Lezione frontale (come gestire le emozioni, insegnare ai diversamente abili ecc)
16.00-17.00 Pratica di insegnamento
17.00-18.30 Journalling, Rilassamento Guidato, Restorative

 

Certificazioni

 

La nostra formazione è riconosciuta da Yoga Alliance Italia e Csen, 250 hrs
A tutti coloro che completeranno il percorso formativo verrà rilasciato un certificato di partecipazione al corso rilasciato da Yoga Alliance.
Coloro che desidereranno sottoporsi a un esame con valutazione da parte degli insegnanti possono farlo e, passandolo, otterranno un diploma da Yogamilan che certifica che l’allievo in questione ha passato l’esame per insegnare il metodo.

 

Date

 

La nostra formazione prevede 8 weekend -uno al mese- con inizio il venerdì sera dalle 18.00 alle 21.00 e poi dalle 9,00 alle 18.30 sia sabato che domenica, più 6 giorni fuori sede alla fine del percorso. Durante questi 6 giorni verranno ultimate le lezioni frontali necessarie a concludere il programma e poi gli allievi lavoreranno insieme agli insegnanti nella creazione di proprie classi che dovranno poi insegnare a tutto il gruppo, ricevendone il feedback nel dettaglio, come punto di arrivo del TT e inizio del proprio percorso di insegnamento.

 

Le date, a partire da Aprile 2020, saranno le seguenti:

 

• Modulo 1: 24-26 Aprile
• Modulo 2: 22-24 Maggio
• Modulo 3: 5-7 Giugno
• Modulo 4: 18-20 Settembre
• Modulo 5: 23-25 Ottobre
• Modulo 6: 20-22 Novembre
• Modulo 7: da definire
• Modulo 8: da definire

• Modulo 9: da definire

 

 

Se interessati a partecipare scrivere a palasprint@libero.it per l’iscrizione.

 

 

Gli insegnanti

 

 

Monic Mastroianni è la fondatrice di Yogamilan, la sua bio cliccando qui

Mirko Razzaboni è un insegnante storico di Yogamilan, la sua bio cliccando qui